Corso per APPRENDISTI 
offre a colleghi esperti e a principianti l'opportunità di acquistare i fondamenti per realizzare ogni tipo di linea con l'aiuto di personal trainers pronti a guidarvi nello sviluppo del vostro stile.
Corso di TAGLIO MODA MASCHILE
Per essere pronti ad una richiesta sempre più frequente di una clientela maschile. Incontri altamente innovativi svolti esclusivamente su testamodelli maschili forniti dall'associazione. Il corso sarà tenuto da docenti con esperienza ultra decennale nel settore maschile.
  Obbiettivo professionale
L’acconciatore POLIVALENTE

Il principale obiettivo didattico, è quello di costituire parte integrante di un sistema formativo che tiene conto dei diversi aspetti che la professione richiede (conoscenze, abilità operative, gestione sia delle conoscenze che delle abilità).
OBIETTIVI SPECIFICI

I corsi polivalenti si dividono in due periodi, ciascuno di due anni. Nel PRIMO PERIODO trasmettiamo all’allievo tutte le conoscenze di base relative ai concetti di lavoro, utilizzando il materiale in dotazione.
PRIMO PERIODO
LA PIEGA : Il progetto, gli elementi modellanti, il procedimento tipo, avvolgimento dei rulli nei vari modi, le tecniche derivate, le forme curve, il volume, acconciatura a phon e varianti con vari tipi di spazzole su forma piena, forma graduata, tagli a strati, le piastre, il ferro.
IL TAGLIO: Gli esercizi eseguiti su testa modelle/i prima dall’istruttore e poi ripetuti dagli allievi.

· Forma Piena: caratteristiche del taglio in forma piena, le suddivisioni, le separazioni, la linea orizzontale, le linee diagonali.

· Forma Graduata: caratteristiche del taglio delle forme graduate, tecniche che producono graduazione, osservazioni su graduazione parallela, graduazione progressiva, graduazione regressiva.

· Gli strati Progressivi: caratteristiche degli strati progressivi, il procedimento esecutivo, le separazioni orizzontali, le linee di base, le separazioni verticali, le separazioni diagonali, le separazioni irradiate.

· Gli strati Uniformi: caratteristiche degli strati uniformi, il procedimento esecutivo, i gradi (90), le varianti, la tecnica diretta.

· Le associazioni, le frange, il rasoio, lo sfilaggio, le forbici dentate.
LA PERMANENTE: Introduzione e storia della permanente, teoria della permanente, gli avvolgimenti (classico, direzionale, a tandem, a binario, a piramide, a spirale), avvolgimento parziale.
IL COLORE: Introduzione storia del colore, Chimica del colore, le tonalità, le tendenze, i prodotti coloranti naturali, i riflessanti, i coloranti ad ossidazione, la diagnosi del colore, il colore di copertura, la colorazione diretta, la schiaritura, la decolorazione, il decapaggio.
LA TRICOLOGIA: La pelle (com’è composta). Il capello: le sue funzioni, le proprietà, qualità e stato, le malattie, la composizione chimica, la nascita, la crescita, la riproduzione, gli annessi, il carico di rottura, come trattarlo.
MARKETING: Il rapporto con il/la cliente, psicologia della comunicazione.
LE PARRUCCHE: conoscenza del mercato, metodi di produzione, sistema parziale, sistema totale, le misure, come preparare la calotta, rapporti con le aziende produttrici.
SECONDO PERIODO
Nel SECONDO PERIODO l’allievo mette in pratica su persone fisiche (modelli/e) le conoscenze acquisite nel primo periodo, adattandole alle caratteristiche naturali delle stesse. Saranno trattate tutte le tematiche riguardanti i sistemi di taglio avanzato, con obiettivi specifici di vedere al di là del lavoro quotidiano, le novità della moda attuale al momento con il periodo moda e colore.